Olimpiadi delle Scienze Naturali 2021 (scad. 15-03-2021)

Olimpiadi Internazionali di Biologia e Olimpiadi Internazionali di Scienze della Terra

Lo svolgimento delle Olimpiadi delle Scienze Naturali si articolerà nelle seguenti fasi:

a) Fase d’istituto: da effettuare entro il 15 marzo 2021 utilizzando materiale specificamente predisposto dai  docenti dell’istituto. La fase di istituto si svolgerà online

b) Fase regionale: considerato l’attuale quadro dell’emergenza epidemiologica, le gare regionali si effettueranno online mercoledì 24 marzo 2021 contemporaneamente in tutta Italia, utilizzando la piattaforma Google  Forms. Nei mesi di febbraio e marzo 2021, per ciascuna delle tre categorie della competizione (biennio,  triennio biologia e triennio scienze della Terra), prima della gara si svolgerà una fase di allenamento online per gli studenti consistente nella pubblicazione con cadenza settimanale di due serie di prove le cui soluzioni  saranno dopo alcuni giorni commentate da un gruppo di ex studenti che, vincitori delle precedenti edizioni  della gara, collaborano attivamente nella gestione delle Olimpiadi. Anche la correzione delle prove avverrà a  distanza in maniera automatica utilizzando la stessa piattaforma utilizzata per la somministrazione della prova. Solo nel caso le condizioni sanitarie dovessero risultare migliorate, in tutte le regioni la fase regionale po trebbe svolgersi in presenza. Tutte le comunicazioni relative alla modalità di svolgimento della fase regionale  saranno trasmesse alle scuole almeno un mese prima sia via mail, tramite i responsabili regionali, sia mediante  la pubblicazione sul sito dedicato: olimpiadi.anisn.it

c) Sezione speciale biennio tecnici e professionali: allo scopo di favorire la partecipazione degli studenti dei  tecnici e dei professionali, uno studente frequentante tale tipo di scuola che avrà ottenuto il punteggio più alto  nelle selezioni regionali sarà ripescato e parteciperà alla gara nazionale. Inoltre, a livello regionale verranno  premiati gli studenti dei tecnici e dei professionali con il punteggio più alto nella graduatoria regionale biennio.  

d) Fase nazionale: si svolgerà dal 7 al 9 maggio 2021 in presenza, a ROMA, o online a seconda delle  condizioni sanitarie nazionali, e riguarderà i primi classificati in ogni regione. La gara nazionale sarà  disputata sabato 8 maggio 2021, con inizio presumibile alle ore 10.00. I primi classificati a livello nazionale  saranno premiati nel corso della stessa manifestazione. Eventuali spese di viaggio e di soggiorno per la partecipazione alla fase nazionale, qualora fosse possibile svolgerla in presenza, saranno a carico del soggetto  organizzatore. 

Nel caso invece, per il permanere dell’emergenza epidemiologica, si dovesse optare per la realizzazione  online, la fase nazionale sarà realizzata a distanza, utilizzando la piattaforma Google Forms. In tal caso  dal mese di aprile 2021, per ciascuna delle tre categorie della gara (biennio, triennio biologia e triennio scienze  della Terra), si svolgerà una fase di allenamento per gli studenti consistente nella pubblicazione con cadenza  settimanale di tre serie di prove le cui soluzioni saranno dopo alcuni giorni commentate dal gruppo di ex  studenti vincitori delle precedenti edizioni della gara. Nel caso di gara nazionale online, la correzione delle  prove avverrà a distanza in maniera automatica, utilizzando la stessa piattaforma utilizzata per la somministrazione della prova, e la premiazione degli studenti vincitori avverrà anch’essa online. 

In relazione alla evoluzione dell’emergenza sanitaria la modalità (in presenza o a distanza) di svolgimento  della fase nazionale sarà successivamente comunicata anche mediante la pubblicazione sul sito dedicato: www.olimpiadi.anisn.it 

Ultima modifica il 22-02-2021 da STELLA RICCI