Comunicazione sull'analisi del monitoraggio per i trasporti

Con la circolare n.131 si era richiesto alle famiglie e agli studenti di compilare un modulo google relativo all’uso dei mezzi pubblici per venire a scuola. L’invito era rivolto a tutti gli alunni frequentanti, anche a chi non si fosse avvalso: in quel caso, la risposta sarebbe stata negativa.

Condivido l’esito del monitoraggio del nostro liceo, monitoraggio che, insieme a quello delle altre scuole della provincia di Forlì-Cesena, è poi servito per il Tavolo di lavoro istituito dalla Prefettura, come richiesto dal DPCM 3.12.2020.

I DATI
Su 1340 alunni frequentanti, hanno risposto al monitoraggio 953 studenti, con una percentuale di oltre il 71% di risposte.
Di questi 953 studenti, 748 (pari al 78,5%) hanno dichiarato di usare i mezzi pubblici, 205 (pari al 21,5%) hanno dichiarato di non usarli.
Di 748 studenti che usano i mezzi pubblici, 180 (pari al 24,1%) hanno dichiarato di usare il treno, 580 (pari al 75,9%) hanno dichiarato di usare il bus.

LE RIFLESSIONI
Se si proietta la medesima percentuale sulla totalità degli studenti, emerge che nel nostro Istituto sono davvero molti gli studenti che usano i mezzi pubblici, su percorsi sia urbani sia extraurbani. Il dato è positivo, nel senso che gli studenti sfruttano i mezzi a disposizione, di fatto limitando il traffico delle automobili. Molti studenti hanno dichiarato di avere trovato i mezzi affollati, ed è stato proprio questo il punto su cui il tavolo di lavoro si è concentrato, per ripensare in sicurezza alla ripartenza. Molti sono stati anche i commenti e i suggerimenti in un’ottica propositiva. I primi esiti del tavolo di lavoro sono stati pubblicati con la circolare n. 144, e hanno portato ad un potenziamento dei mezzi pubblici e a una campagna di sensibilizzazione sui comportamenti corretti, senza alterare l’impianto organizzativo dell’orario di ingresso e uscita con scaglionamenti, che avrebbe causato numerose difficoltà.

Ringrazio le famiglie e gli studenti per il contributo al monitoraggio, che ha permesso di ottenere questi primi importanti risultati.

Il Dirigente scolastico
Simonetta Bini

Per leggere i tre grafici esplicativi cliccare qui

Ultima modifica il 21-12-2020 da STELLA RICCI