Carabinieri: studenti a lezione di legalità


Martedì 14 e mercoledì 15 gennaio 2020, al Liceo Classico Statale “Vincenzo Monti” di Cesena e al liceo scientifico “Marie Curie” di Savignano sul Rubicone, è salito in cattedra il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Cesena, il Maggiore Fabio Di Benedetto, che ha tenuto due conferenze agli alunni delle classi quarta e quinta sul tema della legalità e sulle opportunità di arruolamento nell’Arma.

In particolare, durante gli incontri, il Maggiore ha sottolineato l’importanza del progetto di collaborazione con le scuole relativo alla diffusione della “Cultura della Legalità’”, focalizzando l’attenzione degli studenti sul fatto che "la legalità deve essere intesa, oltre che come rispetto delle leggi e delle regole di civile convivenza, anche come un concetto consapevole sotteso a una serie di valori positivi come l’onestà, la correttezza, il rispetto per i diritti degli altri, la sicurezza, la giustizia e la lealtà".

Durante le conferenze inoltre sono stati trattati diversi e delicati argomenti relativi ai pericoli derivanti dalla circolazione stradale, dall’abuso di bevande alcoliche, dall’uso di sostanze stupefacenti, nonché quelli legati all’utilizzo di internet e al fenomeno del “bullismo” e del “cyberbullismo”.

Di Benedetto ha richiamato i ragazzi al rispetto dei doveri da osservare nel campo della sicurezza stradale, anche tenuto conto delle recenti tragedie che si sono registrate sulle strade, anche cittadine.  Gli incontri, infine, sono stato il momento per presentare ai giovani studenti, in uscita dopo il diploma, l’opportunità di un futuro nell’Arma dei Carabinieri.

 

Ultima modifica il 27-10-2020 da STELLA RICCI