Cesena si candida "Capitale italiana del libro" 2021


Il Comune di Cesena parteciperà, con un proprio progetto, al bando ministeriale MiBACT per il conferimento del titolo di “Capitale italiana del libro” 2021. Anche il Liceo Monti ha sostenuto ufficialmente la candidatura ed è fra gli istituti ed enti che si impegneranno a promuovere la lettura come strumento fondamentale per la formazione degli studenti e per il loro approccio al mondo della ricerca e del lavoro. In compagnia di un libro si sconfigge la solitudine anche in tempo di Covid, si cresce umanamente e culturalmente, si dialoga con il passato e con il presente in modo più consapevole, si scopre che "il futuro ha un cuore antico".

Con progetti e attività varie il liceo da sempre incoraggia la lettura: incontri con l'autore, gruppi di lettura dedicati, progetti con la biblioteca Malatestiana, Mémoire du monde, anche piccole produzioni di racconti (ricordiamo i Materiali Infiammabili!).

Ci auguriamo che la candidatura di Cesena sia accolta e che possa rifiorire una stagione bella di lettura.

Il Dirigente scolastico

Simonetta Bini

Ultima modifica il 27-10-2020 da STELLA RICCI