Incontro col Prof. Privitera


Mercoledì 3 febbraio Francesco Privitera, professore associato presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna e Coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Interdisciplinary Research and Studies on Eastern Europe, ha incontrato gli studenti di venti classi del Liceo Monti per aiutarli ad approfondire la conoscenza della situazione geopolitica del Medio Oriente. Dopo aver spiegato la dimensione mondiale del conflitto in corso in Siria e averne esplorato le logiche, che affondano le radici nella dissoluzione dell’Impero Ottomano e nei successivi accordi internazionali, si è soffermato sugli obbiettivi e sulle strategie dei principali attori attualmente in gioco nell’area mediorientale: Stati Uniti, Russia, Unione Europea, Turchia, Arabia Saudita, Iran, Isis. Le numerose domande ricevute sono state poi l’occasione per sviluppare altri argomenti profondamente legati al tema principale, come, ad esempio, le primavere arabe e la crisi libica, le fonti di finanziamento del terrorismo internazionale, il problema dei profughi o la questione curda. Di grande interesse è risultata infine la riflessione sul complesso rapporto tra realpolitik e dimensione morale: una riflessione che certo riguarda in primis le scelte di politica estera dei paesi coinvolti, ma che tocca profondamente tutti noi, come cittadini del mondo occidentale e come esseri umani.

Ultima modifica il 27-10-2020 da FRANCESCO GIUSTI