Roberto Mercadini al Liceo Monti


Mercoledì 15 maggio otto classi del nostro Liceo hanno incontrato Roberto Mercadini dopo aver letto il suo primo romanzo“Storia perfetta dell’errore”. L'autore romagnolo si è destreggiato tra le tante domande di allievi e docenti raccontando del rapporto tra ispirazione e realizzazione di un'opera, dei paradossi che rivelano la natura meravigliosa della realtà, degli errori che liberano dall'ossessione della perfezione e spesso ci conducono, come pesci fuor d'acqua, a crescere laddove non andremmo istintivamente, cioè in territori lontani da noi. Come accade a Michelangelo alle prese con la Cappella Sistina, o a Pietro Zangheri, il protagonista del romanzo, che per un amore ostinato e un po' folle continua ad abitare la ferita che lo salverà. 

(Prof. Stefano Maldini)

Ultima modifica il 27-10-2020 da