Un incontro toccante con la poesia di Mariangela Gualtieri  

Nella mattinata del 21 aprile la classe 4Bc, accompagnata dalla docente Roberta Ioli, ha assistito alla lettura poetica "La migliore alleata" di Mariangela Gualtieri al Teatro Bonci di Cesena. Gli studenti hanno sperimentato una prospettiva rovesciata dello spazio teatrale, essendo posizionati sul palcoscenico stesso e osservando come scenografia la platea deserta.

Questo inedito clima di intimità e accoglienza ha servito egregiamente la lettura dei componimenti della poetessa Gualtieri che, come una voce amica emersa dallo sconforto, ha intonato con densità parole che risuonano nei nostri istinti di animale e uomo e ci ricordano il nostro dovere di vedere e restituire amore e rispetto verso il mondo naturale e l'umanità tutta.

La poetessa ha abitato ogni verso con le membra e il suono ubbidienti al suo significato, e con le sue stesse parole ci ha invitato a sollevarci da quell'isolamento quieto e tumultuoso che abbiamo fin troppo sperimentato nel periodo pandemico, per accogliere invece pensieri di cura verso la collettività. In questa limpida quanto perturbante richiesta ha riposto l'istinto e la maternità animale, la socialità e la solitudine dell'umano, l'ispirazione e il vuoto del poeta.

(Alida Mancini, 4Bc)

Ultima modifica il 22-04-2022 da SARA BELLAGAMBA