Uno scatto di sostenibilità

Durante lo scorso A.S. il dipartimento di Scienze Naturali lanciò l’attività “Uno scatto di sostenibilità”, invitando gli studenti del nostro Istituto a pensare a un’azione che rappresentasse il loro impegno nella tutela ambientale e a inviare una foto che la testimoniasse.

Sono pervenuti 370 scatti dai ragazzi di 21 classi, dalla prima alla quinta, dei due indirizzi classico e scienze umane.

Gli studenti hanno indicato prevalentemente la raccolta differenziata dei rifiuti domestici (20,4%), il risparmio energetico (18,4%), la riduzione degli imballaggi in plastica (17,0%): temi sui quali si è riflettuto molto nelle attività di ed.ambientale svolte negli anni passati nel nostro liceo.

Il recupero e riuso si è attestato a 8,9%, la mobilità sostenibile a 9,7%, il risparmio idrico a 6,8%.

Solo il 4,3% ha scelto azioni riguardanti l’alimentazione (spreco e alimentazione sostenibile).

Pubblichiamo i dati e una scelta di immagini, poiché pensiamo possano fornire un quadro generale sull’idea di sostenibilità presente negli studenti e un punto di partenza per gli insegnanti che si accingono a programmare le attività educative.

prof.ssa Bianca Maria Manuzzi

Allegati
uno scatto di sostenibilità_risultati e grafico.pdf
uno scatto di sostenibilità_classi e n.scatti.pdf

Ultima modifica il 27-09-2021 da SARA BELLAGAMBA